sabato 15 ottobre 2016

Mamma, truccarmi mi fa male!

Da bambina mi piaceva molto dipingere, affascinata dalla possibilità di creare immagini ed emozioni col l'uso dei colori. 
Crescendo, in età adolescenziale, vedendo le mie coetanee che usavano rossetti sgargianti e matite per evidenziare gli occhi, iniziai a farlo anch'io.
Man mano che giocavo ad imbellettarmi da donna, crescevo per diventare tale.


Ma la mia pelle ne risentì dopo poco. Tra i cambiamenti ormonali e i cosmetici che mi spalmavo sul viso, la mia faccina delicata si riempiva di brufoli sottopelle dolorosissimi e grandi.
Fortunatamente quei dolorosi brufoli erano interni e poco visibili, ma abbastanza fastidiosi.
Pensai fosse solo un fatto passeggero dovuto a quella fase dell'età in cui moltissimi soffrono di acne.
Invece non era così. Infatti, con l'utilizzo di prodotti specifici per l'acne, il mio problema continuava ad acuirsi.
Avevo una cipria che mi copriva un po' il rossore, un fard per farmi le guance colorite e una piccola palette di ombretti, un lucidalabbra rosa e uno rosso. Mi divertiva truccarmi, non ne potevo fare a meno per uscire il sabato sera, mi faceva sentire bella e grande e avevo tanto bisogno di sentirmi così a tredici anni.
Però man mano che la situazione della mia pelle peggiorava, fui costretta ad usare sempre meno truccarmi, a malincuore, finchè non scoprii la biocosmesi e il trucco minerale e mi si è aperto un mondo. Infatti il mio problema è una sensibilizzazione, come una forma allergica, a molte sostanze chimiche, principalmente paraffina, petrolati, siliconi, tensioattivi aggressivi, che mi provocano forte irritazione, secchezza cutanea, infiammazioni sottocutanee ed imperfezioni.
Ripresi a truccarmi e con l'esperienza di sperimentazioni e giochi di colore ho capito che il trucco è molto più che un modo per sentirsi bella per una donna. Il trucco è espressione della propria personalità, una forma d'arte vera e propria. Ma la pelle ne deve giovare, non soffrire ed ammalarsi.
Da tutto ciò è nata la mia passione per la biocosmesi e la mia volontà di condividerla col mondo attraverso il canale youtube.

Angela Biotrucco

Nessun commento:

Posta un commento