martedì 19 gennaio 2016

Keep calm and love your hand_Il giardino di Arianna_Recensione


Durante il periodo natalizio ho effettuato un cospicuo ordine presso la bioprofumeria Il Giardino di Arianna ed ho avuto in omaggio una novità firmata propriamente Il Giardino di Arianna. Si tratta di una crema per le mani stressate eco bio.

Vi riporto la descrizione che viene fatta sul sito:
"La nostra crema mani ha un sogno ambizioso: sconfiggere lo stress quotidiano donando una piacevole rilassatezza e una pelle di seta.
La sua vellutata texture idrata e nutre le mani in profondità, il suo avvolgente profumo ne esalta la piacevolezza."
 
Questo è l'INCI: Aqua; Prunus Amygdalus Dulcis Oil(*); Glycerin; Cetearyl Alcohol; Glyceryl Stearate; Stearyl Alcohol; Sodium Stearoyl Lactylate; Gluconolactone; Aloe Barbadensis Leaf Extract(*); Althaea Officinalis Root Extract(*); Calendula Officinalis Extract(*); Daucus Carota Lesf Extract(*); Mel Extract(*); Tilia Cordata Extract(*); Tocopherol; Chondrus Crispus Powder; Xanthan Gum; Sodium Benzoate; Sodium Hydroxide; Parfum. (*) da Agricoltura Biologica
 

 Il costo è di 4,90 € per una quantità di 100 ml e un PAO di 12 mesi, cioè deve essere consumata entro 12 mesi dal primo utilizzo.
La confezione è a dispenser e questo permette di prelevare la quantità desiderata di prodotto, senza eccedere, evitandone lo spreco e non dovendo toccare con le mani tutto il prodotto, come avviene con i prodotti in barattolo. In questo modo, si manterrà in perfetta igiene il prodotto restante. Ciò che non mi piace è che esce poca crema e bisogna premere la pompetta diverse volte per avere la giusta quantità di crema.

Contiene olio di mandorle dolci biologico, gel d'aloe bio, Estratti di Altea e Calendula biologici, miele, estratto di carota.

Si applica con molta facilità, la si spalma con un lieve e veloce massaggio tra le mani ed è ottima per chi ha fretta, infatti si assorbe immediatamente. Non la trovo indicata per chi vuole utilizzarla per un massaggio vero e proprio alle mani proprio per questo motivo. Anche prelevandone una quantità maggiore si assorbe subito.

Nutre in profondità la pelle arida e secca e sana le piccole screpolature superficiali grazie all'azione dell'estratto di aloe barbadensis, meglio conosciuta come aloe vera, pianta nota per le sue molteplici qualità, tra cui quella cicatrizzante, antisettica, lenitiva.

 
Si presenta di colore bianco candido e il profumo è molto fresco. Una volta applicata, l'odore dopo un po' svanisce. Secondo il mio parere è un bene, poiché le mani si usano spesso per toccare i cibi, dunque cucinare, mangiare e per questo, aver attaccato un odore persistente di cosmetico da fastidio.
Personalmente avrei preferito un odore di miele o di mandorle per una crema mani, che sono associati a sostanze commestibili, anche se in alcuni casi le fragranze possono essere sintetiche.

 
 
Ringrazio Il Giardino di Arianna per il graditissimo omaggio.
 
Angela Biotrucco

Nessun commento:

Posta un commento